The Future of Us di Jay Asher e Carolyn Mackler

Titolo: The Future of Us (Prima del futuro – edizione italiana)
Autori: Jay Asher e Carolyn Mackler

Data di pubblicazione: 21 Novembre 2011 (USA), 23 Maggio 2012 (ITA)
Casa Editrice: Razorbill (USA), Giunti Y (ITA)
Pagine: Hardback (356 pagine)

Genere: Young Adult, Romance, Time Travel

 

 
Siamo nel 1996 ed Emma e Josh riescono, per puro caso e senza nessuna apparente spiegazione, ad accedere a Facebook e ai loro rispettivi profili online. In questo modo vengono a conoscenza di quello che sarà il futuro tra quindici anni e dovranno imparare che le loro scelte nel presente avranno conseguenze sul loro futuro.

Mi aspettavo di più da questo libro. Ho adorato l’idea di base – a chi non piacerebbe avere la possibilità di scoprire cosa farà e come sarà diventato tra quindici anni? – e la caratterizzazione dei personaggi, per quanto non originalissima, era comunque interessante, ma alla fine di tutto è stata l’esecuzione che mi ha lasciata con l’amaro in bocca. Probabilmente mi ero creata troppe aspettative, ho pensato troppo a come sarebbe stato possibile scrivere un libro del genere, che alla fine quando ho letto come i due autori hanno deciso di raccontare la storia e quale storia hanno deciso di raccontare, sono rimasta delusa.

C’è da riconoscere che è scritto molto bene. Sia Jay Asher per Josh che Carolyn Mackler per Emma, scrivono in maniera piacevole e scorrevole, ma i personaggi si concentrano principalmente ed unicamente sul sistemare la loro situazione amorosa. Voglio dire una volta capita l’idea generale di come si sarebbe conclusa la storia, ci sarebbero tante di quelle cose da scoprire e fare avendo la possibilità di avere uno sguardo sul futuro… Inoltre vengono accennate trame riguardanti altri personaggi che vengono abbandonate velocemente e alla fine non hanno neanche una conclusione concreta.

In conclusione si tratta di una lettura veloce e leggera. Se avete nostalgia degli anni ’90 questo è sicuramente il libro che fa per voi dato che è ricco di riferimenti.  Peccato però che non sia stato all’altezza delle sue potenzialità.

Links Utili: Goodreads, Amazon (Lingua originale), Amazon (Italiano), The Book Depository

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*