The Stuttering Tattoo by Greg Logsted

Titolo: The Stuttering Tattoo
Autore: Greg Logsted

Data di pubblicazione: 13 Dicembre 2011
Casa Editrice:  TKA Distribution
Pagine: ebook

Genere: Young Adult, Crime

Grazie a Netgalley per avermi fornito una copia di questo libro in cambio di una mia onesta opinione.

The Stuttering Tattooracconta la storia di Steven, un ragazzo con problemi di balbuzie, piuttosto taciturno, ma molto intelligente. Un giorno, nella sua classe, arriva una nuova ragazza, Becky, e Steven si innamora a prima vista di lei. L’interesse pare reciproco, ma dopo averle offerto un passaggio a casa e aver scoperto un braccio mozzato nel giardino della ragazza, la situazione si complica. Cosa significa quel tatuaggio con il numero 37 sul braccio che hanno ritrovato? Di chi è quel braccio? Ma soprattutto, perché Steven ha l’impressione che Becky non sia più la stessa?
The Stuttering Tattooè un libro abbastanza coinvolgente. E’ raccontato in prima persona da Steven, quindi è affascinante vedere il mondo attraverso gli occhi di un ragazzo. L’aspetto misterioso dell’indagine messa in atto da Steven coinvolge al punto giusto e cattura l’interesse. Ho trovato piuttosto difficile affezionarmi o comunque interessarmi alla ragazza, Becky, che appare di sfuggita senza lasciare segno. Appare così poco nella storia che ho come l’impressione di non riuscire a conoscerla veramente.
Non mentirò: in certe parti ho fatto davvero difficoltà nel proseguire la lettura. Questo è un libro particolare, Steven è un personaggio interessante, ma manca come una scintillache gli faccia fare il salto di qualità. Credo sia uno di quei casi o si ama o si odia. Consiglio di prenderlo in prestito in libreria piuttosto che comprarlo per farsi un’opinione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*